Mercoledì 24.05.2017



9:30 di mattina, piazza Verdi, odore di cornetti, studenti assonnati e musica classica in filodiffusione.

Grazie Bologna
0

tutto si sistema...



 Forse l'ho già detto, non ricordo, ma questo periodo è tutto così. Momenti di profondo sconforto seguiti da momenti in cui riesco a riprender fiato e a pensare che tutto va bene.
Tutto si sistema, tutto torna al suo posto e le cose vanno come devono andare.

Questo mese ho passato uno dei compleanni più belli, i miei amici mi hanno fatto una sorspesa portandomi a Firenze dove c'era anche mio fratello con la sua ragazza che ci aspettavano per pranzo. Un pranzo insieme, una passeggiata per il centro, e anche la torta con tanto di candeline e festoni. Fantastica.

Paradossale il mezzo chilo di fiorentina che mi sono goduta e l'alimentazione per lo più vegana che ho da circa una settimana. 

Eh beh, quest'anno, fatto di mille momenti di disperazione, di notti insonni, viaggi e attese interminabili va così: sembra sprofondare e poi si tira su.

Ho milioni di cose per la testa, milioni di cose da fare e tempi stretti, ma in questo momento mi sento serena e positiva.

Beh, stasera potrebbe già essere tutto di nuovo capovolto, ma va bene così.
0

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com