Punta Aderci





Questa domenica io e Riky finalmente siamo riusciti a concederci un giorno di relax al mare.
Visto che probabilmente di mare quest'anno riusciremo a farcene ben poco, volevo che almeno fosse un giorno davvero bello, così mi sono ricordata che a circa un'ora  e mezza da qui c'è una riserva naturale con una piaggia, di cui negli ultimi anni ho sentito parlare spesso.

Così ci siamo messi alla ricerca di qualche info e di come arrivare e siamo partiti.

La spiaggia è quella della riserva naturale di Punta Aderci a Vasto.
Dal parcheggio alla spiaggia c'è da camminare per circa un chilometro, ma è molto piacevole e ne vale davvero la pena.
Si arriva su questa spieggetta con molti sassi e una scogliera a picco sul mare che forma un piccolo golfo.
L'acqua era cristallina e alla punta sinistra di questo golfetto le onde del mare hanno scavato nella roccia una serie di piccoli anfratti il cui fondale era completamente ricoperto di detriti di conchiglie.

Un piccolo angolo di natura incontaminata sulla costa adriatica che, secondo me, è troppo poco considerata. 


Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com