Stupidità umana



I cuccioli non ci sono più. Non sappiamo che fine abbiano fatto e, sopratutto, non lo sa la loro mamma.

La settimana scorsa la gatta aveva deciso di spostare i cuccioli, forse non li riteneva abbastanza al sicuro, e con non poca fatica li aveva portati nel giardino di una vicina (che odia qualsiasi tipo di forma animale). La suddetta vicina non è stata in casa per qualche giorno - e fin qui tutto ok- ma quando  è tornata e i micini sono spariti. Da casa mia io non vedo il giardino della vicina , quindi non mi ero accorta di nulla fino a quando questa mattina non ho visto che la gatta è entrata in casa con le mammelle super gonfie, continuando a miangolare instentemente.
Non si da un attimo di pace, continua a camminare e miagolare. Questa mattina poi l'ho trovata seduta davanti alla cuccia del cane, posto in cui un paio di settimane fa avevamo messo i cuccioli in modo che stessero protetti dal sole e dalla pioggia.
E' straziante vederla così.
Purtroppo qualsiasi fine abbiano fatto non possono sopravvivere dei cuccioli di meno di un mese senza la loro mamma ad accudirli.

Io ancora non ci credo che possa essere vero.

Non c'è proprio limite alla stupidità umana. 

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com