I MILLE VOLTI DI BOLOGNA #Villa Spada

Oggi torno a parlarvi della città che, da quasi sette anni, mi ha adottato e per la precisione voglio parlarvi di un parco di cui da qualche anno mi sono innamorata.



Si tratta del Parco di Villa Spada, che si trova nel quartiere Saragozza di Bologna.

La villa da ciu prende nome il parco, è stata costrutita nel '700 dall'architetto Martinetti e rimasta di proprietà della famiglia Zambeccari fino al 1811. A questi seguirono diversi proprietari fino a quando, nel 1849, divenne la sede del quartier generale austiaco per poi diventare di proprietà del Comune di Bologna negli anni '60.
Intorno alla villa si sviluppa un giardino all'itliana che la collega al parco circostante. Il parco si estende su una collinetta di circa 50m di altezza, dalla cima della quale si puo godere di una bellissima vista del centro storico di Bologna verso il basso e,dal lato opposto, scrutando tra gli alberi si riesce ad intravedere S. Luca su una collina poco distante.









Mi piace tantissimo venire a passare qualche ora in questo parco che d'estate si riempie di ragazzi e che però, pur essendo un parco cittadino mantiene quel nonsocchè di "natura" che ti fa sentire completamente estraneo al caos della città.










Al contrario di altri parchi cittadini, questo, riesce a mantenere quell'aria quasi selvaggia "selvaggia" ma non per la cura, che al contrario non manca, ma per il suo aspetto incontaminato. 

Se passate a Bologna concedetevi qualche ora di relax in questo parco :)

Ciao, Gente.

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com