Streeat - European Food Truck Festival BOLOGNA




Venerdì siamo stati al Parco Nord al Food Truck Festival.
Dopo un'esperienza mistica in autobus, strapieno di gente, con persone che ad ogni fermata cercavano di salire sull'autobus strapieno, ragazze attaccate alle porte che ad ogni fermata richiavano di rimanere schicciate, manifestazione contro l'EXPO che bloccava tutto il centro, siamo riusciti ad arrivare.

Come faceva presagire la folla sugli autobus, ad ogni stend c'era una fila lunghissima, ma che poi tutto sommato scorreva abbastanza celermente e, avendo spizzicato qua e là, siamo riusciti ad assaggiare diverse cosine.

Per prima cosa abbiamo preso allo stend "Olive Ascolane Migliori" un fritto misto con olive all'ascolana, olive all'ascolana con il tartufo, frittelle di farro e salsiccia, patate e mozzarella carciofi fritti e crema fritta. Tutte davvero buone.

Subito dopo io e Riky ci siamo fiondati a fare la fila da "Phil's Slow Smoked American Barbecue" dove volevamo provare la loro carne affumicata 8 ore che sembrava davvero squisita, purtroppo però dopo un po' che eravamo in fila ci hanno informato che per quella sera la carne era già tutta terminata ed abbiamo dovuto cambiare la nostra scelta. Un vero peccato.

Ci siamo allora diretti a provare uno dei più classici cibi da Food truck, ovvero l'hamburger. In questa versione strapieno di ingredienti tra cui cipolla, peperoni e raspadüra, un mix che lo rendeva il tutto molto saporito, ovviamente grazie anche agli ingredienti principali, ovvero carne e pane molto saporiti.

Gironzolando tra i vari stend con un bel bicchiere di birra qualcuno di noi ha scelto di provare la pizza fritta ripiana di pomodoro e mozzarella.

Dopo tutto questo a qualcuno era rimasto ancora un certo languorino così abbiamo preso una "pizza e mortazza"  e poi...
che fai non te lo prendi un dolcetto??

Anche qui i nostri guasti si sono divisi : io ho preso un mini-mini cannolo siciliano al pistacchio, davvero mini ma buono, altri si sono fiondati sulle mini sfogliatelle, mentre altri ancora sui pancake e gelato. 

Devo dire che a livello organizzativo dell'evento mi aspettavo qualcosa di diverso, qualcosa che ricreasse più un amibiente da "prendi da mangiare e sdraiati su un prato" e invece era solo un "fai mille file e mangia qualcosa", quindi da questo punto di vista sono rimasta un po' delusa e credo sarebbe stato molto più carino se l'evento si fosse svolto nel parco 11 settembre come previsto all'inizio, perchè il parchetto avrebbe reso più suggestivo il tutto. Riguardo al cibo invece, devo anche dire che tutto ciò che ho assaggiato mi è piaciuto ed anche i prezzi, per la qualità dei prodotti,a mio parere, non erano eccessivi.

















Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com