8/1/2015

Eccomi tornata a Bologna.
Ieri sera prima "lezione" del corso da sub.. che dire.. sono sempre più felice e non vedo l'ora di iniziare a pieno ritmo. Ieri ci hanno solo presentato un po' il corso in linee generali e ci hanno fatto provare l'attrezzatura: ho fatto il mio primo giretto con muta, pinne e bombole. Una sensazione stranissima stare in acqua così a lungo e respirare.

Credo che l'acqua sia il mio elemento.
Da quando sono piccola ho sempre passato tantissimo tempo in mare chiedendo a mia mamma di accompagnarmi dove non toccavo, di arrivare dove c'erano gli scogli ed in piscina gia da molto piccola mi tuffavo dal trampolino dei grandi, certo con i braccioli, fino al giorno in cui.. i braccioli li ho dimenticati sotto l'ombrellone. Mi sono tuffata e sono venuta su a galla, da sola. Quello è stato il giorno in cui ho smesso di  usarli per sempre, avrò avuto 4 anni forse, non lo ricordo bene, ricordo solo che quell'evento non mi ha spaventato anzi mi ha insegnato che potevo "fidarmi" dell'acqua e, anche se facevo una fatica assurda a mantenermi a galla, io nella piscina dei piccoli non ci sono mai voluta stare.
Il nuotare mi da un senso di libertà che credo nessun altra cosa simile riesca a darmi. 

Continuo a pensare in questi giorni  che questo corso sarà di sicuro un'esperienza bellissima, ma non solo. Sto creando in qualcosa per il futuro, sto cambiando un po' la mia vita e per una cosa che potrà di sicuro regalarmi tantissime emozioni.

Ciao, Gente.

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com