Corso di cucina

Quest'anno i regali del compleanno sono stati in tema dolci. Infatti alcuni miei amici mi hanno regalato un liquore al cioccolato (lo adoro!!), altri il libro di Luca Montersino che desideravo da una vita (ora non vedo l'ora di avere un po' di tempo per mettermi lì a sperimentare), e Riky mi ha regalato un lezione di cucina.
Per il corso potevo scegliere tra diversi temi ma ovviamente ho scelto quello sui dolci. Riky odia fare i dolci, anche se poi ama mangiarli, però abbiamo deciso insieme che venisse anche lui con me anche perchè mi faceva piacere condividere questa esperienza con lui. Così giovedì siamo andati.
E' stata una serata bellissima.
Per quanto riguarda il corso in sè abbiamo fatto tre preparazioni di base (pasta frolla, crema pasticciera e bavarese allo yogurt) divisi in tre gruppi da due. Durante la preparazione lo Chef ci dava consigli, ci dava qualche trucchetto su come sia meglio fare e cosa non fare e poi alla fine ci siamo mangiati i nostri dolcetti e bevuti un paio di bottiglie di vino.
Le cose più belle per me sono state la possibilità di passare tre ore con uno Chef professionista, potergli chiedere tutte i dubbi che potevano venirmi in mente e poter ascoltare tutti i consigli che solo chi fa quelle cose per mestiere puo' darti.
E poi l'ambiente..eravamo in sei a seguire il corso: io, Richy,una ragazza pelestinese, Noa, che ha fatto l'università a bologna, Giacomo, un ragazzino che da grande vuole diventare chef, e due signore Austriache, Haidi e Cristin, molto simpatiche sopratutto dopo essersi scolate tutto il vino :)

Abbiamo imparato cose, riso, scherzato, bevuto e mangiato.. Cosa puo' esserci di meglio???
E' stata una bellissima esperienza e di sicuro se in futuro mi ricapitrà di partecipare ad un corso simile mi fionderò di corsa!!





















Un bacio Gente.

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com