Hennè.. prima prova

Mentre fervono i preparativi per il cenone io mi sono ricordata che ancora non vi ho parlato dell'hennè!!
Ebbene sì, l'ho fatto! Ero troppo impaziente e curiosa di provare e poi erano almeno due anni che pensavo di farlo.. Finalmente ho trovato il coraggio, sono andata a comprarlo e l'ho fatto. L'ho comprato in erboristeria.. Ero un po' titubante a riguardo per la paura che fosse addizionato con picrammato, ed io volevo invece una cosa totalmente naturale, alla fine mi sono fidata dopo che l'erborista mi ha assicurato che era totalmente naturale, e alla fine le ho creduto dato che non tingeva in modo così forte da farmi venire dubbi che non fosse tutto naturale. La signora che me l'ha venduto mi ha detto che per un effetto ottimale avrei dovuto solo aggiungerci dell'acqua molto calda, senza nient'altro e così, anche se avevo letto svariate ricette in giro, mi sono fidata di lei essendo la pruma volta ed essendo che volevo provarlo nel modo più semplice possibile. Non ho aspettato tempi di ossidazione in quanto su alcuni blog e forum avevo letto che molte non avevano riscontrato alcuna differenza, e l'ho tenuto in posa 3ore e mezza, avvolto prima nella pellicola e poi in un asciugamano scuro.
Il risultato mi è piaciuto davvero molto, non mi è venuto un rosso fuoco, che non volevo, ma mi sono venuti dei riflessi rosso rame che mi piacciono davvero tanto.
Ora non vedo l'ora di rifarlo e sono curiosa di vedere come verranno i miei capelli dopo le prossime applicazioni.
Tra i contro c'è l'odore.. io non ho lavato subito i capelli ma ho aspettato un paio di giorni poiché avevo letto in giro che servivano un paio d giorni per far fissare meglio il colere.. ecco, per questi due giorni il mio ragazzo ha continuato a ripetermi che facevo puzza -.-"
Se siete indecise se provarlo a fare o no io ve lo consoglio sicuramente.
Ciao Gente.

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com