Anche io sono social..

Hei Gente,
Ricordatevi di aggiungermi sui vari social dove sicuramente sono più attiva.
In questi giorni sto pubblicando post esclusivamente dal cellulare perché nella frenesia generale non riescio a trovare il tempo per stare un po' con calma al pc, però di certo se volete seguire in diretta le mie giornate e non perdere tutte le cavolate che pubblico, seguitemi!!!
Un bacio.
0

Natale è passato..

E così Natale è passato.. questi due giorni sono volati tra il casino che ogni volta riesce a creare la mia famiglia durante le cene e i pranzi, tra la gioia nel rivedere cugini e cugine che vedi una volta l'anno (quando va bene) perché anche loro come te si stanno creando una vita altrove. È sempre bellissimo stare tutti insieme, siamo molto legati e ci piace fare caciara tutti insieme.. chissà se tra qualche anno riusciremo ancora ad organizzare pranzi e cene tutti insieme anche se tutti con famiglia e prole al seguito...
Oggi il menù prevede cappelletti in brodo fatti dalla mamma e chissà che altro.. le magnate continuano... ci sarà tempo poi per la dieta.
Un bacio a tutti Gente.
0

Hennè.. prima prova

Mentre fervono i preparativi per il cenone io mi sono ricordata che ancora non vi ho parlato dell'hennè!!
Ebbene sì, l'ho fatto! Ero troppo impaziente e curiosa di provare e poi erano almeno due anni che pensavo di farlo.. Finalmente ho trovato il coraggio, sono andata a comprarlo e l'ho fatto. L'ho comprato in erboristeria.. Ero un po' titubante a riguardo per la paura che fosse addizionato con picrammato, ed io volevo invece una cosa totalmente naturale, alla fine mi sono fidata dopo che l'erborista mi ha assicurato che era totalmente naturale, e alla fine le ho creduto dato che non tingeva in modo così forte da farmi venire dubbi che non fosse tutto naturale. La signora che me l'ha venduto mi ha detto che per un effetto ottimale avrei dovuto solo aggiungerci dell'acqua molto calda, senza nient'altro e così, anche se avevo letto svariate ricette in giro, mi sono fidata di lei essendo la pruma volta ed essendo che volevo provarlo nel modo più semplice possibile. Non ho aspettato tempi di ossidazione in quanto su alcuni blog e forum avevo letto che molte non avevano riscontrato alcuna differenza, e l'ho tenuto in posa 3ore e mezza, avvolto prima nella pellicola e poi in un asciugamano scuro.
Il risultato mi è piaciuto davvero molto, non mi è venuto un rosso fuoco, che non volevo, ma mi sono venuti dei riflessi rosso rame che mi piacciono davvero tanto.
Ora non vedo l'ora di rifarlo e sono curiosa di vedere come verranno i miei capelli dopo le prossime applicazioni.
Tra i contro c'è l'odore.. io non ho lavato subito i capelli ma ho aspettato un paio di giorni poiché avevo letto in giro che servivano un paio d giorni per far fissare meglio il colere.. ecco, per questi due giorni il mio ragazzo ha continuato a ripetermi che facevo puzza -.-"
Se siete indecise se provarlo a fare o no io ve lo consoglio sicuramente.
Ciao Gente.
0

Finalmente è Natale!!

Hei buona vigilia gente!!!
Io finalmente ieri, dopo aver riconsegnato le chiavi del laboratorio, sono partita ed ora sono a CiBi.. Il viaggio non è stato dei migliori, io viaggio sempre nel separto senile,nei posti avanti avanti del pullman perché altrimenti sto male, e mentre voglio dormire o ascoltare la musica sono costretta ad ascoltare i discorsi dei vecchietti che si raccontano tutta la loro vita. Questa volta oltretutto davanti a me avevo un tizio che si era fatto il bagno nel deodorante e puzzava! Per non parlare del fatto che ogni volta che riuscivo ad addormentarmi accendevano le luci perché c'era la fermata .... Per fortuna c'era Richi accanto a me che mi teneva la mano e mi faceva stare tranquilla e serena.
Oggi é il secondo giorno senza tirocinio da settembre..wow.. Non mi sembra vero. A casa si respira proprio aria di natale, mamma che prepara mille cose, l'albero, il presepe e diecimila lucine!! Stasera saremo a fare il cenone da nonna come ogni volta così rivedro tutti i miei cugini e i miei parenti. È davvero un evento speciale e visto che la famiglia è molto numerosa sono poche le occasioni che abbiamo per stare tutti insieme e a Natale stare con loro a far casciara credo sia il motivo principale per cui amo così tanto questa festa!!
Vi mando un grande bacio e vi auguro buon Natale, spero possa essere davvero un giorno sereno per tutti voi.
Ciao Gente.
0

Una luna gigante

Da quualche giorno c'è un tempo stupendo, io sono totalmente rilassata e tra una settimana è Natale!
Quando c'è il sole che splende, anche se fa molto freddo, fa tanto piacere farsi una passeggiata.
Stanotte mi sono svegliata ad un certo punto e dalla mia finestra, che si trova precisamente di fronte al letto, entrava una luce pazzesca e c'era una luna enorme... giuro, era davvero gigante e bellissima e faceva tantissima luce!! No, non mi faccio di acidi e non era il sole, ve lo assicuro!!!

Tra una settimana finirà anche il mio lavoro in laboratorio... da una parte sono felice che non dovrò più proccuparmi di dovermi alzare ogni cavolo di mattina, compresi sabato e domenica, ed andare in lab. in pieno post sbronza e dopo aver dormito 4 ore.. d'altra parte credo che lunedì, quando chiuderò quella porta per l'ultima volta un po' sarò triste come ogni volta che termina una qualsiasi esperienza...
Ora meglio non pensarci..mi godo il mio relax, fisico e mentale  :)

Buona giornata Gente.
0

Rossa si, rossa no...??

Serata di cazzeggio post esame.
Ebbene si un'altro è andato e sono super felice!! Era l'esame di Entomologia, ok, a molti farà schifo, ma io amo davvero tutti gli animali e quindi sono stata io stessa a scegliere di seguire questo corso.  Poi quel professore lo adoro, prima di tutto perchè è una persona tranquillissima, poi perchè ama ciò che fa, e la gente che ama il proprio lavoro davvero la stimo perchè gli si legge negli occhi la serenità e la riesce a trasmettere. Ovviamente spero di essere tra queste persone un giorno. Per non parlare poi del suo studio.... con un acquario bello grande pieno di pesciolini piccolini  e coloratissimi e poi.. farfalle ovunque, non vive ovviamente, ma o poster o "collezzioni" varie..

Ma passando a qualcosa di nfinitamente frivolo..
Il dilemma di questa serata così impegnativa è.. mi faccio rossa si o no?? Saranno due anni che ho in testa l'idea di farmi l'hennè rosso, ma, per quanto i capelli rossi mi piacciano, ho paura che il cambiamento sia troppo drastico e potrebbe shoccarmi... riguardo i capelli ho avuto già esperienze traumatiche!!
I miei capelli sono di un castano chiaro, che già di per sè ha delle sfumature ramate, che però si intravedono solo al sole, quindi penso che la probabilità di diventare "pel di carota" sia estremamente alta..
D'altro canto non vorrei neppure un color rosso molto scuro che poi vada a scurire il mio colore natura..
Ok Marty, ma quante ne vai cercando??


Magari bastasse cambiare colore per diventare come lei...
Se si potesse vorrei un colore castano ramato, in modo da accentuare i miei riflessi, farli tendere di più al rosso ma non da avere un trauma, per poi magari portarli gradualmente col passare dei mesi ad un colore man mano più distante dal mio... qualcuna sà come si può ottenere ciò, magari con un mix di hennè diversi?? 

Inoltre questa settimana, oltre a cercare di limitare danni per i miei capelli, devo scegliere con estrema precisione cosa portare in valigia per le vacanze di natale. Non starò giù tantissimo, saranno al massimo un paio di settimane, e vorrei evitare mille mila kg inutili, per poi così approfittarne per riportarmi su cibarie varie e magari i primi acquisti che farò con i saldi... yeeee
Poi devo andare a comprare un regaluzzo di natale per Richi e poi mi darò un po' al meritato cazzeggio, pre-cazzeggio-natlizio. Ma quando la smetterò di cazzeggiare io??? 

P.S. I miei vermi stanno morendo, ho così scongiurato l'idea di dover risalire il 26 di dicembre tutta sola soletta a Bologna. Piuttosto avrei inventato tutti i dati dell'esperimento!! Quanto amore per la ricerca eh??

A Presto Gente.


0

Hanno messo le lucineeee ..oook arrivo sempre tardi io....

Vi è mai capitato di avere un po' di angoscia dentro, che ogni cosa che fate non fa altro che farvela aumentare?? Ecco stasera sto un po' così, provo ad ascoltare della musica e non so perchè, ma al mio orecchio risaltano solo le frasi tristi, ho provato ad ascoltare musica chill out, (sì, ogni tanto mi fisso con queste musiche e incensini vari) ma anche quella mi fa venire l'angoscia....  vabè, un po' d'ansia, niente di che, ormai sono anni che ci convivo e a quanto pare non c'è una soluzione...
Passerà ...
tra 12 giorni è natale, il 23 torno a casa..
quest'ansia durerà un weekend...ci sarà poi tempo per rilassarsi....

Il 23 dovrò prendere il pullman con Richi per tornare a casa e da un po' di giorni ho una sensazione strana nella testa (e nel cuore)...
La senzazione è quella di quando stai per partire per una gita con la scuola, anche se sai che saranno 8 ore di nulla più totale, l'idea un po' ti gasa ... sarà perchè la sera dopo sono a cena con tutta la mia famiglia.. quelle tavolate enormi, rivedere tutti, ed il clima che si respira è davvero speciale, nei giorni seguenti le giocate a carte con gli amici, ma anche solo rivedere la mia città, la mia migliore amica, mia nonna i miei cugini, è ogni anno una cosa che aspetto con ansia e gioia!!

Anche se queste ultime due settimane sono state un po' un corri corri da tutte le parti, tra amici e fratello che sono saliti, e tirocinio,e altri cazzi, domenica è stato il mio primo giorno senza tirocinio perchè la Prof. non poteva venire ad aprirmi e sono potuta andare ad una partita di Richi, la seconda in 4 anni che stiamo insieme ...yeah!


Vi lascio qualche foto di Bologna "vestita a festa"...e vi saluto...


Buona serata Gente.
0

Polpettine




Ok, credo di avere un problema... faccio millemila polpette diverse, sarà perchè amo i cibi piccoli, sia nei dolci come nei salati. Forse perchè nelle cose piccole ci vuole più cura, più attenzione al dettaglio e a me le cose curate piacciono molto :)

Ma passiamo alle mie care "polpettine", oggi ve ne propongo due tipi una con una base di ricotta e spinaci e una che è praticamente una croquè inpolpettata (o polpettizzata).. ovviamente queste non son fritte ma cotte al forno per limitare le calorie, eheheh, ma posso assicurarvi che sono ugualmente ottime.

Ingedienti polpette di spinaci e ricotta:

3 cubetti di spinaci surgelati
1 uovo
2 fette di mortadella tagliata in pezzi piccoli
125 g di ricotta
pangrattato q.b.
sale q.b.

Immergiamo gli spinaci in acqua bollente e lasciamoli scongelare. a questo punto strizziamoli mooolto molto bene. Davvvero fare attenzione a schiacciarli bene con la forchetta per eliminare tutta l'acqua in eccesso. A questo punto unite alla ricotta e la mortadella, aggiustate di sale e iniziate ad amalgamare. Vi accorgerete che il composto è molto morbido e difficile da lavorare con le mani, quindi aggiungete un po di pangrattato, ma non molto, solo quello che vi serve per raggiungere una consistenza più lavorabile, ma ancora molto morbina.
Ora potete forzamare le vostre polpette, ripassarle sternamente nel pangrattato e adagiarle su una teglia ricoperta di carta da forno.



Ingredienti polpette simil croque:
3 patate
1 uovo
50 g di ricotta
1 mozzarella tagliata in piccoli cubetti
2 fette di motadella tagliata in pezzi piaccoli
sale q.b.

Per prima cosa lessate per bene le patate e poi schiacciatele, possibilmente con uno schiaccia patate per esser sicuri che non rimangano pezzi più grossi.
Ora potete unire tutti gli altri ingredienti. questo impasto risulterà molto più lavorabile e compatto del primo per via della presenza delle patate.
Formate delle polpette e passate anche queste nel pangrattato per poi disporle sulla carta da forno.

Ora infornate il tutto a 180 gradi fino a che non le vedrete ben colorite.

Ciao Gente.


0

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com