Piadine... senza strutto




Lo so che le vere piadine si fanno con lo strutto, però ho scovato questa ricetta nel periodo in cui ero a dieta, volevo mangiare qualcosa di sfizioso ma senza sgarrare. 

Sono davvero super semplici da fare, e vengono come quelle comprate ma al contrario di quelle sapete cosa ci sta dentro, quindi potete bilanciare gli ingdienti in base alle vostre esigenze e al vostro guasto cambiando, ad esempio, tipo di farina, per poi farcirle nei modi più originali, dando libero sfogo alla vostra fantasia... ma di questo parleremo in un altro post  ;P
Dimenticavo di dire che sono prive di lattosioe lievito, rispetto ad altre versioni viste in giro, quindi son perfette anche per gli intolleranti.

Ingradienti per 4 piadine:
200 g di farina
120 ml di acqua
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di bicarbonato
mezzo cucchiaino di sale



Impastate tutti gli ingredienti insieme fino a formare composto sodo, e lasciatelo riposare una mezz'oretta circa.
A questo punto dividete l'impasto in 4 palline, e stendete ogniuna di queste, cercando di dargli una forma più circolare possibile ( io in questo sono una vera frana).
 Ora scaldate una padella antiaderente e adagiatevi una piadina per volta bucherellandola con una forchetta su entrambi i lati. Lasciatela cuocere e colorire.
A questo punto è pronta per essere condida come più preferite.

Ciao Gente.


2 commenti:

  1. Ottima ricettina...A me tutti questi "senza" piacciono molto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe anche a me dato che sono perennemente a dieta, o almeno ci provo :P

      Elimina

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com