NO all'omofobia!





Stavo leggendo questo post e mi è venuto in mente che era da troppo tempo che volevo dire la mia riguardo questo argomento, ma ancora non avevo trovato lo slancio giusto per farlo,  quell'evento o quella frase che fanno scattare la molla per scrivere.

Passando all'argomento in sè, condivido il pensiero di Cristina, sono spesso i commenti che leggo sotto questo ed altri post che mi fanno girare le scatole.
Dire che l'"essere gay sia una moda" mi fa profondamente girare le scatole, e allo stesso modo mi fa girare le scatole dire che a 14 anni non si riesca ancora a capire cosa sia l'amore e la sessualità.
Mi fa incazzare il fatto che se una ragazzina a 14 anni ha il fidanzatino non si crea un affare di stato sul fatto che sia troppo piccola, anzi il più delle volte quando si parla con un ragazzo di quell'età la domanda classica è "ce l'hai il fidanzatino/a?", ma poi se il/la fidanzatino/a è dello stesso sesso allora è troppo piccola per capire.
Di cosa sono fatti l'amore e la sessualità? Dal mio punto di vista di sentimenti, di istinti. E come ben sappiamo, l'adolescenza è il periodo in cui siamo portati maggiormente a dare libero sfogo ai nostri istinti anche per via degli ormoni che "esplodono". L'adolescenza è anche quel periodo in cui l'80% dei ragazzi ha avuto il primo fidanzato,spesso il primo rapporto e in cui si sarà sentito libero di fare millemila cazzate che ora non avrebbe il coraggio di ripetere e di cui però non si pente, perchè quell'ingenuità nel farle ti ha fatto crescere, ti ha fatto scoprire i rapportarti col mondo, ti ha fatto capire davvero chi sei.
Credo che a 14 anni ci siano persone che hanno capito benissimo quello che sono e ciò che vogliono dalla propria vita, come ci sono persone che a 40 ancora tendono ad un profondo cambiamento personale. Torno a ripetere, per chiarire meglio il concetto, che per me non c'e' periodo della vita migliore per conoscere se stessi, il proprio carattere come la propria sessualità se non l'adolescenza, anche se questo non esclude, che in altri casi possa avvenire dopo o prima.
Dire poi che l'essere gay è di moda mi porta un sorriso sulla bocca che poi si tramuta in un ghigno ed infine mi riempie gli occhi di lacrime. Mi provoca un sorriso l'assurdità della frase, mi provoca le lacrime il pensiero che non sia una battuta ma che sia un pensiero ricorrente in molte persone. Come si fa a definire un sentimento una moda?? E' asssurdo ... mi viene difficile spiegare il mio pensiero a riguardo per a tanta rabbia che mi crea questa frase. Non conosco bene la storia, ma leggendo queste parole mi viene in mente che ai tempi dei greci e anche durante il rinascimento gay e lesbiche c'erano già e se ne ha testimonianza anche in  letteratura. .....Andrà pure di moda il vintage ....ma mi sembra un po' una forzatura questa, no??
Quando poi si tocca il discorso religioso... lì le cose si fanno leggermente più complesse, sopratutto per me. Mi torna proprio difficile comprendere il fratto che ci sia un'entità (chiamatela come volete) che ci ha creati secondo il suo volere. Non riesco a credere in questa "entità", quindi mi  risultà complicato pensare che l'omosessialità vada contro il volere di qualcuno.
Il fatto che l'apparato riproduttivo femminile e quello maschile si "compensino" per creare nuova vita non significa che poi non si possa scegliere di amare, e di fare ciò che piu ci vada, con una persona dello stesso sesso, senza andare contro il volere di nessuno.
Quasi tutte le religioni parlano di amore, indistintamente, non specificando che questo debba avvenire tra uomo e donna. Non posso di certo essere io, ad insegnare robe sulla religione, ma penso che prima di essere buoni credenti si debba essere delle persone buone di animo, si debba imparare a non discriminare il prossimo perchè diverso da noi, ma conoscere e fare tesoro di ciò che è il suo pensiero e la sua anima.

Non so se tutto questo fiume di pensieri possa aver reso l'idea di ciò che penso, di certo non servirà a far cambiare idea a nessuno, ma spero possa riuscire a scuotere il cuore e la mente di qualcuno.

Peace e Love Gente.

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com