tirocinio giorno 1

E il primo giorno è andato..
Tutto è iniziato con la Prof che si presenta con mezz'ora di ritardo pensando di avermi detto di andare un'ora più tardi.. e meno male che l'aveva anche segnato sull'agenda..
Dopo interminabili minuti di attesa scendiamo giù e finalmente conosco il mio frigo-bunker.. anche chiamato laboratorio.
  1. E' posizionato nello scantinato dell'università
  2. E' preceduto da due cancelli che devono essere chiusi a chiave sia quando si entra che quando si esce 
  3. La porta del laboratorio sembra quella di un frigo gigante
  4. Dentro c'è una temperatura costante di 22 gradi, mantenuti costtanti da un condizionatore
Inutile dire che è minuscolo ci sono tre microscopi (di cui uno non funzionante), un secchio d'acqua stagnante da dare ai miei animaletti, e un po' di ciotoline o "ciotolone" con dentro i vermiciattoli.
Sono davvero piccoli e quindi oggi l'una cosa che ho fatto è stata quella di provare a spostarli da una parte all'altra per vedere se fossi capace.. e diciamo che non me la scono cavata malaccio... anche se ogni tanto me ne perdevo qualcuno che si era nascosto.
Intanto abbiamo anche isolato 40 esemplari, domani li ricontrolleremo e poi dovremo aspettare quanche giorno che nascano i figli, che poi dovremo isolare e dividere in gruppi, e da allora potremo partire con il lavoro.

Oggi sono proprio serena, stare in laboratorio mi piace, e quindi sono felice di dover passare i miei prossimi mesi in quel "frigo-bunker", spero che mi dia anche grinta per tutto il resto.





Hasta la vista, Gente!

Nessun commento:

Posta un commento

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com